Olio

Olio d'Oliva

Gli oliveti sono ampiamente distribuiti nei 17 ettari della tenuta, tra i vigneti e i boschi. I nostri 4.000 olivi sono le cultivar tipiche della regione, tra cui Frantoio, Leccino, Moraiolo e Pendolino. Questi oliveti sono certificati biologici e ogni elemento del lavoro negli oliveti, dalla potatura alla raccolta, è fatto manualmente sotto la nostra supervisione. Produciamo due oli extravergine di oliva biologici, spremuti a freddo.

CULTIVAR DELLA REGIONE LECCINO

Leccino

Le olive Leccino sono le principali cultivar della Toscana. Prospera nei climi più freschi e cresce rapidamente fino a formare una densa chioma. Questa cultivar altamente produttiva ha un sapore leggermente dolce, piccante e amaro. Appare di colore giallo oro dai sapori di mandorla e foglia. Le olive di questo albero vengono raccolte a mano, poi frantumate a disco e sottoposte a un ciclo continuo a 3 fasi. Viene poi conservato in contenitori di acciaio inossidabile sotto azoto. Quest’olio si sposa al meglio con risotti, antipasti, pesce cotto e carni bianche.

Frantoio

Le olive Frantoio prediligono i climi più miti e maturano precocemente diventando un albero a chioma aerea. Non riescono a sopportare bene il freddo, ma sono autoimpollinanti, il che le rende eccellenti per l’impollinazione di altre cultivar. Questa oliva di qualità superiore produce un olio profumato e corposo, fruttato con un sentore di foglie di carciofo e amaro al palato. Quando si assaggia quest’olio si avvertono sapori di mandorle fresche e erbe aromatiche. Le olive di questo albero vengono raccolte a mano, poi frantumate a disco e sottoposte a un ciclo continuo a 3 fasi. Viene poi conservato in contenitori di acciaio inossidabile sotto azoto. Quest’olio è ideale per accompagnare la carne cruda e il tonno crudo, oltre che essere formidabile sul gelato.

Moraiolo

La cultivar Moraiolo predilige i terreni sassosi di collina e le basse temperature, e produce olive di piccole dimensioni. Produce un frutto intenso, con note di cuore di carciofo, e presenta elevati antiossidanti naturali. All’assaggio si avvertono note amare, sensazioni pungenti e un sapore fruttato intenso e pulito. La raccolta avviene a mano e la frantumazione a disco, seguita da un ciclo di estrazione continua a tre fasi. Viene poi conservato in contenitori di acciaio inossidabile sotto azoto. Gli elementi dell’olio si esaltano con zuppe di legumi, insalate di verdure di campo e sono straordinari sulle carni alla griglia.

Pendolino

La cultivar Pendolino è originaria di Firenze e resiste bene alla siccità e all’insetto Mosca, spesso dannoso per le olive. Questa delicata cultivar è leggermente sensibile al clima freddo e produce molte piccole olive di colore nero. Il profumo di mandorla fresca e le leggere note di erba e carciofo conferiscono all’olio prodotto un sapore fruttato ma anche amaro e speziato, indice di un alto livello di polifenoli. Le olive di questo albero vengono raccolte a mano, poi frantumate a disco e sottoposte a un ciclo continuo a 3 fasi. Viene poi conservato in contenitori di acciaio inossidabile sotto azoto. Quest’olio si sposa al meglio con fagioli, insalate di pomodori, risotto con carciofi e coniglio arrosto. EVOO tradizionale biologico Tolfe. Si tratta di un blend di olive provenienti da tutte e quattro le nostre cultivar: Frantoio, Leccino, Moraiolo e Pendolino. Viene raccolto quando il 50% delle olive è ancora verde, all’inizio di novembre. Il risultato è un olio tradizionale toscano dal profumo fresco e fruttato, con sottili sentori di carciofo e note piccanti.

Olio extravergine di oliva certificato IGP Toscana

Le olive per questo olio vengono raccolte due settimane prima della raccolta principale, da oliveti selezionati, quando la maggior parte delle olive è ancora verde. L’olio verde brillante che ne deriva si distingue per la sua freschezza e la forza della sua personalità. Con una minore fragranza fruttata dolce, ma con aromi più forti di erba tagliata e foglie fresche di carciofo e note piccanti, speziate, con un tocco di amaro. Questo lo rende più adatto a ricette che prevedono sapori più forti, come ad esempio. Il suo contenuto di polifenoli è ancora più elevato, il che lo rende la scelta migliore per chi cerca benefici ottimali per la salute.

Entrambi gli oli vengono estratti nel frantoio, attraverso un processo continuo di spremitura a freddo seguito da filtrazione per garantire la qualità e una lunga durata di conservazione. Gli oli vengono imbottigliati e conservati sotto gas di azoto a temperatura controllata, al riparo dall’esposizione ai raggi UV.